mercoledì 18 maggio 2011

Giochino e premi! =)

Salve a tutti! devo ringraziare KARMA  per la splendida sorpresa che mi ha fatto regalandomi il premio (che ho messo quì sopra) ideato da Filippo che racchiude in se un gioco divertente e facile da fare, basta solo seguire alcuine semplici regole:


  1. Andate su Wikipedia e selezionate "Una voce a caso". Non importa cosa compare, quella sarà la voce del vostro premio. 
  2. Leggete la pagina (non necessariamente da cima a fondo) che vi è capitata sotto mano e così, banalmente, copiate le informazioni nel post che creerete per il premio. Il post dovrà contenere insomma una sorta di "Lo sapevate che...?" della pagina che a caso avete trovato su wikipedia. Non barate, non vale cliccare due volte sul link. 
  3. Al fondo del post spremete le meningi e cercate di ricordare se con quella pagina avete qualcosa a che fare. Aneddoti, ricordi, storie, fantasie, curiosità, qualsiasi cosa.
  4. Girate il premio a 5 dei vostri blog preferiti. E' concesso uno scarto di +-1 blog. (ovvero minimo 4 massimo 6, ma meglio 5.
La voce che mi è capitata?  Alexander Peter Stewart


Alexander Peter Stewart (Rogersville, 12 ottobre 1821 – Biloxi, 30 agosto 1908) , soprannominato «Old Straight» ("Vecchio giusto"), fu un militare e professore universitario statunitense. Ufficiale nell'US Army dal 1842 al 1845 divenne tenente generale nell'esercito degli Stati Confederati durante la guerra di secessione.

Nacque a Rogersville (Tennessee). Frequentò West Point conseguendo il grado nel 1842, ma si dimise nel 1845 per fare l'insegnante.
Quando scoppiò la guerra aiutò ad organizzare e addestrare le truppe, prestando servizio quale ufficiale di artiglieria a Belmont (Missouri).
Promosso brigadier generale nel novembre 1861, comandò una brigata di fanteria nell'Armata del Tennessee comportandosi bene in tutte le battaglie condotte dall'Armata.
Fu promosso maggior generale nel giugno 1863 e fu ferito a Ezra Church, nel corso della campagna di Atlanta, Georgia.
Fu promosso tenente generale l'anno successivo, quando assunse il comando del corpo d'armata del generale Leonidas Polk un mese dopo la sua morte. Comandò questo corpo d'armata fino alla fine della guerra e si arrese insieme con le truppe del generale Joseph E. Johnston a Greensboro, Carolina del Nord, nel maggio 1865. Dal 1870 al 1874 visse come uomo d'affari a St. Louis, ma tornò alla sua missione di educatore nel 1875, quando fu eletto Rettore dell'Università del Mississippi. Morì a Biloxi, Mississippi, il 30 agosto del 1908 e fu sepolto a St. Louis.

....che c'entra con moi?
Devo dire che non è una voce facile da far collimare con me; più che un legame col personaggio in se trovo che ci siano delle affinità sul periodo storico. Infatti quest'ultimo mi affascina molto, assieme alla storia in generale e alla guerra, periodi affascinanti, di misteri da cui nascono miti e leggende antiche e moderne che siano. Certo di questi tempi di guerra ce n'è a bizzeffe (altra affinità con quanto citato sopra) e il fatto che mi piaccia studiarla e che mi affascina non vuol dire che il mio spirito sia guerrafondaio o che condivida la decisione di una Stato, villaggio, isole e ciità quali siano, di entrare in guerra. Trovo comunque che la lotta per la libertà e contro la schiavitù portata avanti durante la guerra di secessione siano un ottimo motivo per combattere e credo che tutti i popoli che si trovino in queste condizioni estreme, arrivati ad un certo punto, abbiano il sacrosanto diritto di prendersi la propria libertà!

Passo dunque la mano ad altri 5 blog:

 STRISCE BAVOSE

VECI

GREENINK

MISTER X

BLACK ARCHIVES

Ho passato la mano a quelli che non hanno già ricevuto il blog! ringrazio ancora Karma anche per il suo premio dato a tutti coloro che seguono il suo Blog! XD

A presto! =)))

4 commenti:

  1. Di niente figurati è un piacere! :)

    RispondiElimina
  2. particolarissimo il legame che hai trovato fra te e il personaggio storico di cui ignoravo l'esistenza ;-)
    quante cose si imparano...
    buon mercoledì ^_______^

    RispondiElimina
  3. Azz, certo che ti è capitata una voce a caso un po' sfigata.

    RispondiElimina
  4. @pupottina: Grazie pupottina! ad essere sincera lo ignoravo pure io! °W°

    @mr.tambourine: già, già, però è interessante lo stesso! =)

    RispondiElimina